Sogni una vacanza in terre lontane, su spiagge dorate incontaminate ed esotiche, vale a dire il paradiso in terra? Togli all’equazione le terre lontane e avrai la maggior riserva marina d’Europa a tua disposizione.

A nord di Lanzarote, nelle Isole Canarie, ti attende il meraviglioso arcipelago Chinijo, con i suoi 700 km2 di area naturale protetta formata da diverse isole, tra le quali La Graciosa, è la più grande e l’unica abitata.

I suoi circa 600 abitanti gestiscono varie pensioni e appartamenti in affitto, tre minimarket e deliziosi ristorantini in riva al mare. Dimentica la macchina (che non potresti comunque portare) e noleggia una bici o cammina lungo le strade in terra battuta e sabbia per raggiungere spiagge da sogno come Las Conchas o Montaña Amarilla in un ambiente di totale tranquillità, ideale per la pesca, gli sport acquatici, l’osservazione degli uccelli e persino delle stelle.

Il Parco Naturale dell’Arcipelago Chinijo (termine locale che significa “piccolo”) è raggiungibile arrivando in volo a Lanzarote e da lì prendendo il ferry che collega Órzola a Caleta de Sebo in soli 25 minuti.

L’isola, con i suoi 29 km2 e un’altitudine massima di 266 metri, vanta una temperatura media di 24 gradi tutto l’anno che invitano a portare con se solo il minimo indispensabile: scarpe da trekking, flip-flop, abiti sportivi, costume e, mi raccomando, protezione solare!

 

Silvia Donatiello