Fino al 22 agosto a Palazzo Madama la mostra “World Press Photo Exhibition 2021”

Qual è la foto dell’anno? Secondo la giuria della World Press Photo 2021, il concorso di fotogiornalismo più prestigioso al mondo, è quella del danese Mads Nissen ed è esposta insieme alle altre foto vincitrici, provenienti da otto sezioni diverse, a Palazzo Madama fino al 22 agosto.

Lo scatto che fissa l’abbraccio tra Rosa Luzia Lunardi, 85 anni, e l’infermiera Adriana Silva da Costa Souza, nella casa di cura Viva Bem, a San Paolo del Brasile, legata alla Pandemia Covid-19, racconta l’emozione del ritorno a una parvenza di normalità grazie all’invenzione della tenda dell’abbraccio.

1° premio Soggetti singoli World Press Photo of the Year Mads Nissen Danimarca, Politiken/Panos Pictures Rosa Luzia Lunardi (85) abbracciata dall'infermiera Adriana Silva da Costa Souza, presso la casa di cura Viva Bem, San Paolo, Brasile, il 5 agosto. Era il primo abbraccio che Rosa riceveva in cinque mesi. Nel mese di marzo, le case di cura di tutto il Paese hanno chiuso le porte ai visitatori a causa della pandemia da COVID-19, impedendo a milioni di brasiliani di fare visita ai loro parenti anziani.

Ma ogni immagine presente nella mostra World Press Photo Exhibition ha il potere di raccontare in un solo click alcuni dei momenti più significativi di tutto l’anno in corso grazie alla selezione di ben 74.740 fotografie, presentate da 4.315 fotografi di 130 paesi. Se come ha detto il grande Sebastião Salgado “i fotografi sono gli occhi del mondo”, è un peccato non approfittare di questo sguardo globale atterrato a Torino in piazza Castello.

Fabrizio Vespa

Direttore di Sugonews. Giornalista, scrittore, social media manager e organizzatore di eventi. Lavora per il mondo della comunicazione e con la scrittura a più livelli, sviluppando progetti per aziende, privati e enti pubblici.